Come sfruttare la SEO Locale ed attirare nuovi clienti

In un mercato in cui le dinamiche di concorrenza impongono un continuo aggiornamento delle tecniche di marketing, curare il proprio sito web è di cruciale importanza. L’attenzione ai contenuti è fondamentale per ottenere un sito web di qualità che permetta di raggiungere un bacino di utenza (e quindi di potenziali clienti) quanto più vasto possibile in modo da massimizzare i potenziali di vendita e i profitti della propria attività.
Quando si tratta di guadagnare online le possibilità sono pressoché infinite. Tuttavia questa consapevolezza è appannaggio di molti e per emergere dal mare di offerte che il web mette a disposizione del pubblico sono fondamentali alcuni accorgimenti che vengono spesso sottovalutati.

Contenuti

La qualità dei testi inseriti all’interno del sito internet è il primo passo per avere successo nelle attività commerciali online, indipendentemente dal fatto che si vendano prodotti fisici, consulenze o servizi. L’originalità dei contenuti e la loro varietà sono gli elementi che differenziano un sito in particolare da tutti gli altri e che lo rendono dunque riconoscibile e selezionabile dai singoli utenti che possono decidere di usufruire di un sito piuttosto che di un altro

La tecnica SEO

Una volta stabilita la qualità dei contenuti è fondamentale considerare anche il modo in cui questi vengono presentati. Infatti avere buoni contenuti non è di per sé sufficiente per trovare nuovi clienti. Per accedere al bacino di utenza massimo che si può ottenere online (potenzialmente milioni di persone) è infatti fondamentale che il sito web sia visibile agli occhi dei motori di ricerca che quindi possono, attraverso le parole chiave ricercate dai potenziali clienti, restituire il sito stesso tra le prime posizioni dei risultati. Per questo motivo esistono delle regole di scrittura e organizzazione dei contenuti che permettono di sfruttare al massimo gli algoritmi dei motori di ricerca e ottenere in questo modo la massima visibilità. Queste regole ricadono sotto il nome SEO. Fondamentalmente questa tecnica si basa sul posizionamento e la ripetizione ad hoc all’interno del testo di una serie di parole chiave che sono quelle che si suppone vengano ricercate dai potenziali clienti. In questo modo, quando un utente effettua una ricerca sullo specifico argomento trattato dal sito che si vuole promuovere o su un argomento affine a quello trattato, è probabile che si imbatta nel sito stesso in modo molto rapido. La tecnica SEO Locale è dunque fondamentale ma non sufficiente per l’ottenimento del successo del sito web.

Local SEO

Per aumentare ulteriormente l’efficacia della tecnica SEO applicata ai contenuti infatti, si può aggiungere il fattore geografico. Se un cliente vive a Roma e sta cercando ad esempio un concessionario, non sarà probabilmente interessato ad avere informazioni riguardo un concessionario che si trova a Milano, che magari è più in alto nel ranking del motore di ricerca. Georeferenziando le informazioni (inserendo cioè con la tecnica SEO il riferimento all”area di interesse e sfruttando la segnalazione dell’utente riguardo la propria posizione) è possibile fornire un ulteriore filtro rispetto ai risultati che vengono forniti. Grazie a questo sistema il potenziale cliente trova più rapidamente le informazioni di cui ha realmente bisogno e non deve impiegare tempo a scartare i risultati meno interessanti. Questo chiaramente massimizza le probabilità di procacciamento di nuova clientela per il sito, con un impiego di forze, economiche e non, assolutamente minimo.

Posted in Main

Permalink