Come funziona il mercato delle opzioni binarie

trading-binarioChi fa trading online sa bene che alla base del successo di una speculazione vi è una buona conoscenza dei mercati, dei loro andamenti, delle possibilità di prevedere le tendenze principali nel prossimo futuro e molti altri parametri. Proprio per questo motivo, molti aspiranti trader si fanno dissuadere dall’iniziare un’attività di speculazione perché non abbastanza preparati in questo settore e in queste tematiche.
Esiste, però, un ramo del trading online che non necessità di conoscenze approfondite o di nozioni specialistiche per poter essere approcciato: si tratta del trading nelle opzioni binarie.
Le opzioni binarie, infatti, sono uno strumento di trading molto semplice da utilizzare, anche se va subito specificato che non tutte le opzioni binarie sono alla portata di tutti: esistono, infatti, tipologie di opzioni binarie molto complesse.
Il mercato delle opzioni binarie è un mercato molto veloce, visto che questo tipo di trading è caratterizzato da una scadenza che va da un minimo di 60 secondi ad un massimo di una settimana. A differenza di molti altri strumenti di trading che possono prevedere investimenti per anni, il mercato delle opzioni binarie è un mercato rapido, veloce e dinamico. I profitti (ma anche le eventuali perdite) vengono raccolti quasi sempre in brevi tempi, ossia delle ventiquattr’ore. Sono pochi, infatti, i trader che puntano sulle opzioni binarie più complesse, che prevedono una scadenza nell’arco della settimana.

Profitti e perdite nelle opzioni binarie

Un’importante caratteristica delle opzioni binarie è che nel momento in cui si effettua una determinata speculazione, già si può conoscere il profitto o la perdita previsti nel caso l’investimento abbia successo o meno. A differenza di altri strumenti di trading, in cui gli eventuali profitti e le perdite dipendono da quanto si muove il mercato, nel caso delle opzioni binarie perdite e profitti dipendono solo dalla direzione del mercato e non dai valori che vengono raggiunti dai differenti asset. Proprio per questo motivo questo strumento di trading è ampiamente utilizzato dai trader inesperti che, molto spesso, non sono pronti alla possibilità di rischi non previsti. Il trading binario, come tutte le speculazioni, presenta dei rischi ma, come specificato prima, nel momento in cui si inserisce una posizione nel mercato già si conoscono le due possibilità, ossia di profitto o di perdita, che si possono registrare a seconda dell’andamento dei trend.

Tecniche e strategie di opzioni binarie

Come già anticipato, il trading binario è una forma di speculazione molto semplice, ossia adatta anche ai trader alle prime esperienze. Tuttavia questo non significa che non presenti delle precise tecniche o strategie da poter applicare per migliorare le possibilità di comprendere gli andamenti del mercato e, quindi, di effettuare speculazioni più sicure. A seconda del tipo di opzione binaria che si utilizza può essere ad esempio utile applicare una strategia cash or nothing o una asset or nothing o altre. In molti casi, la scelta e l’applicazione di strategie precise avviene soprattutto in seguito ad una certa esperienza nel settore, che permette di poter valutare al meglio tutte le possibilità di investimento e di profitto che si verrebbero a realizzare a seconda dell’uso di una tecnica o di un’altra.

Posted in Tutorial

Permalink

Comments are closed.